Iscriviti alla nostra newsmail, riceverai tempestivamente offerte, promozioni e sconti per le tue vacanze a Vieste.

Vieste - I Faberi in “Questa di Fabrizio è una storia vera”- 09 Settembre 2015

a cura di Michele

L'evento musicale a cura de I Faberi ripercorrerà la storia e il percorso evolutivo, personale, musicale e poetico del grande Fabrizio De Andrè.

Lo spettacolo avrà luogo Mercoledì 09 Settembre alle ore 21:30 nell’incantevole contesto dell’Anfiteatro “Carlo Nobile” di Vieste nei pressi della piazza di Marina Piccola.

Un grande evento che nasce per salutare l’estate 2015 ascoltando i brani più belli del grande Fabrizio a due passi dal mare in compagnia de I FABERI.

I FABERI BIO:
“Questa di Fabrizio è una storia vera” è il motto che, fin dalla nascita del gruppo, accompagna i giovani Faberi. Perché il motore di questa band – più che un tributo al poeta,al cantautore genovese – è la voglia di raccontare la storia di Fabrizio De Andrè e mostrare il riflesso della sua vita nella musica, nelle parole, nelle immagini e nei racconti.
La guerra di Piero, La canzone di Marinella, La ballata dell’amore cieco, e ancora Bocca di rosa, Don Raffaè, queste e molte altre saranno le canzoni che accompagneranno gli spettatori durante la serata dedicata all’esecuzione dei brani tratti dal vasto repertorio di De Andrè, dal noto live con la PFM all’ultimo lavoro Anime Salve. Uno spettacolo travolgente e mai noioso che si avvale, inoltre, di immagini e luci, per trascinare lo spettatore nel mondo del grande cantautore….

Nicola Fini – Voce
Giuseppe Tancredi – Pianoforte,Tastiere e Fisarmonica
Pietro Giuliani – Chitarra acustica ed elettrica
Felice Nardella – Chitarra acustica ed elettrica
Giuseppe Petruccelli – Batteria,Percussioni e cori
Giampiero Monaco – Basso

INIZIO CONCERTO: Ore 21:30 (Apertura cancelli Ore 21:00)

PRESSO: Anfiteatro Carlo Nobile – V.le Marinai D’Italia – Vieste (FG)

Info: 329 42 74 377

Ingresso: Biglietto unico € 5,00

POSTI LIMITATI

N.B. In caso di condizioni meteo avverse il concerto sarà posticipato alle ore 23:00 presso la sala coperta del Cine-teatro Adriatico, accanto all’anfiteatro

Torna indietro